Casa 

Le cucine contemporanee fra funzionalità, design e materiali di pregio

La cucina del terzo millennio è spaziosa e dotata di elettrodomestici intelligenti, vanta piani cottura futuribili ed utilizza materiali decisamente innovativi e di grande qualità

 

Sono gli ambienti spaziosi e pratici, il design al passo con il tempo e la scelta di materiali di qualità a contraddistinguere le cucine moderne.

 

Oggi nel realizzare le cucine si pensa soprattutto a renderle funzionali e pratiche da vivere.

Adattandosi perfettamente agli stili di vita, la cucina del terzo millennio è spaziosa e dotata di elettrodomestici intelligenti, vanta piani cottura futuribili ed utilizza materiali decisamente innovativi e di grande qualità.

L’eccellenza delle cucine Made in Italy, mette in evidenza un ambiente che è diventato a tutti gli effetti il cuore della casa.

 

Parliamo di una cucina che si adatta perfettamente agli stili di vita contemporanei, dove funzionalità e design procedono all’unisono.

 

La scelta dei materiali utilizzati per arredare le cucine più moderne è diventato un elemento essenziale, tenuto in considerazione da tutti i grandi brand dell’arredamento internazionale, segno evidente che la qualità e la professionalità, dedicate alla realizzazione dell’ambiente domestico, sono diventati elementi imprescindibili.

 

Le nuove tecnologie, messe a servizio della casa, consentono di realizzare soluzioni d’arredo sempre più innovative e performanti, capaci di garantire superfici resistenti ma contemporaneamente leggere, rivestite in modo da prevenire danni da urto e graffi involontari.

 

I materiali di ultima generazione sono, sotto tutti i profili, insieme a quelli intramontabili come legno ed acciaio, la soluzione perfetta per regalare alla cucina una struttura moderna di qualità,

professionale, pratica, perfettamente igienica e durevole nel tempo.

 

I materiali di qualità, insieme all’aspetto funzionale, garantiscono un sorprendente effetto visivo finale del proprio ambiente cucina, giocando con elementi decorativi e la suddivisione degli spazi.

 

La propensione a creare ambienti minimal consente di arricchire l’estetica generale della stanza, rendendolo non solo la cucina più funzionale alle proprie necessità, ma anche più accattivante ed adattabile ai gusti personali dei singoli.

 

A giocare un ruolo fondamentale  nella suddivisione dei piani da lavoro, da quelli più strettamente conviviali, è la combinazione di materiali diversi.

Potendo contare su una vasta gamma di soluzioni per arredare la cucina, anche uno spazio meno ampio può essere adattato e fornire tutti i comfort e la praticità del caso.

 

Un volo a planare sui materiale ci permette di osservare più da vicino le potenzialità di ciascuno.

L’acciaio, ad esempio, si contraddistingue per l’alta resistenza agli agenti esterni accidentali, oltre ai danni da usura.

Si tratta di un materiale in grado di garantire igiene e sicurezza, ed è anche riciclabile al 100%.

In cucina viene utilizzato per realizzare alcune parti dell’arredamento, o contenere i dettagli ultratecnologici.

 

Nelle cucine moderne non tramonta l’utilizzo di legni pregiati, che consentono di realizzare soluzioni d’arredo calde e confortevoli. Robusto ed elegante il legno non perde bellezza con il tempo.

 

Pratico e decisamente robusto il Fenix Ntm fra i materiali di ultima generazione è l’ideale per restare a contatto con gli alimenti, grazie soprattutto alle virtù antibatteriche e antistatiche.

Dotato di una superficie estremamente opaca è  anti-impronta e anti-muffa, e resiste bene a detergenti aggressivi e a solventi acidi di uso domestico.

 

Ridotti di spessore, per un utilizzo più ad ampio raggio, i laminati rappresentano un prezioso elemento di design, capace di personalizzare qualsiasi angolo delle nostre cucine. Le potenzialità dei laminati sono garantite dai diversi colori e dalla possibilità di essere facilmente combinati.

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

Related posts

Leave a Comment