ARTICLE MARKETING ITALIANO

INSERISCI ARTICOLO GRATIS

Advanced Advisory, evento a Latina per il libro di Leonardo Valle il 19 dicembre

Advanced Advisory, successo per la prima milanese del libro di Leonardo Valle. Si replica a Latina il 19 dicembre.

Ha debuttato nella presentazione organizzata al museo d’Arte e Scienza di Milano lo scorso 5 dicembre il saggio che il manager  Leonardo Valle ha pubblicato con la nuova casa editrice di Latina LabDFG intitolato “Advanced Advisory. Da Adriano Olivetti ad Alain Denault, dal progresso intelligente alla lotta contro la mediocrazia. La forza delle nuove competenze”.

Il volume, da poco  disponibile su tutti gli scaffali delle librerie italiane e negli store digitali, sta ottenendo un importante riscontro da parte di professionisti e persone attente all’evoluzione del mondo del Lavoro e della consulenza aziendale, ambiti in cui l’innovazione e lo sviluppo necessitano di una giusta guida per essere percorse. 






Alla prima milanese, oltre all’autore, hanno partecipato molte delle imprese che si stanno avvalendo dell’advanced advisory: un metodo di consulenza avanzata che, proprio da Latina, sta prendendo piede grazie all’intuizione della società Finance & Capital Advisor guidata da Sebastiano Gobbo, Massimo Rapetto e Leonardo Valle. Ospite d’eccezione Giancarlo Vinacci, Senior Advisor per lo Sviluppo Economico del Comune di Genova.




“Questo libro- spiega l’autore-  che si pregia della prefazione del presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, parla di ciò che è possibile fare per essere protagonisti attivi e non passivi in questa quarta rivoluzione industriale. Lo farà in tutta Italia. Nei volti degli imprenditori e manager presenti a Milano si è percepita  la soddisfazione di chi è nel posto giusto al momento giusto, la voglia di agire; informarsi, approfondire, partecipare oggi è possibile”. 

Tutto pronto per  l’evento di presentazione a Latina il prossimo 19 dicembre alle ore 18 presso l’Open Innovation Center di Unica Automotive in via Montebianco snc.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *