ARTICLE MARKETING ITALIANO

INSERISCI ARTICOLO GRATIS

Gestore energetico

Nel corso dei miei interventi mi è capitato di essere interpellato rispetto alla scelta del gestore dell’energia. Questa scelta è fondamentale se si vuole ottenere un risparmio sicuro sulle nostre bollette. L’impianto a norma rimane sempre prioritario ma anche il fornitore dell’energia ha la sua importanza. In particolar modo il gestore assume un ruolo rilevante per i miei Clienti che per loro necessità utilizzano un numero maggiore di kw. Posso portare ad esempio quegli utilizzatori di impianti in hotel, ristoranti o attività artigianali. Questo perché per la loro attività sono tenuti ad utilizzare l’energia elettrica in tutte le fasce orarie e, come spiegherò più avanti, questo può determinare un amento della spesa economica particolarmente elevata. Non ho intenzione di dare una sorta di classifica che potete comunque trovare sulla rete.

Consultate ad esempio un noto sito nato a tutela dei consumatori fonte certa e qualificata. Posso però provare a fornire un aiuto pratico sulla lettura della bolletta. Questo ci permette di valutare sia quanto consumiamo effettivamente sia quanto spendiamo. Da questa valutazione inizieremo a poter stabilire se è più conveniente cambiare il gestore scegliendone uno più conveniente.

Bolletta dell’energia elettrica

Per aiutarvi nella lettura della vostra bolletta considero il parametro più importante relativo al consumo effettivo che si ricava dividendo l’importo fatturato col numero dei kw riportati. Ormai quasi tutti i gestori applicano la tariffa monorariama meglio assicurarsi che anche la vostra rispecchi questa caratteristica. Per esempio se leggete importi sotto le diciture F1, F2 ,F3 purtroppo ancora non rientrate in questo regime tariffario. Quindi non potete utilizzare l’energia a vostro piacimento ma, per ottenere un risparmio energetico, siete vincolati ad orari precisi di utilizzo dei vostri elettrodomestici…Leggi Tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *