ARTICLE MARKETING ITALIANO

INSERISCI ARTICOLO GRATIS

“MONDO LIBERO DALLA DROGA TORNA A FERMO”

Sabato scorso i volontari di MONDO LIBERO DALLA DROGA sono tornati per le strade del Centro attraversando il mercato pubblico, distribuendo centinaia e centinaia di copie degli opuscoli dedicati alla sana informazione contro l’ABUSO di sostanze come ANTIDOLORIFICI e FARMACI.




Qualcuno potrebbe chiedere:’ Perché anche gli Antidolorifici e i farmaci sono Droghe?’ ….chiaramente l’uso di queste sostanze dietro prescrizione medica, indica la necessità di assumere queste sostanze. Ma che dire quando si inizia a consumare queste sostanze di propria iniziativa e in modo continuo?. In questo caso gli effetti di queste sostanze sono dannose, per non dire letali. Si stima che ogni anno muoiano per Uso indebito di sostanze come gli antibiotici circa 7.000.000 milioni di persone. Cifre che lasciano a bocca aperta tutti! Perché nessuno può aspettarsi una strage di tali proporzioni.

Pertanto il noto esempio del coltello aiuta a riflettere su come.sia più opportuno usare tali sostanze: ovvero possiamo utilizzare un coltello per cucinare, o.qualcuno potrebbe utilizzarlo per uccidere un’altra persona. Domanda: È sbagliato usare il coltello? Ovviamente No! Ma usarlo per togliere la Vita a un’altra persona è sicuramente Criminale.e dannoso. Pertanto l’uso di un farmaco o antidolorifico può essere più che corretto se avviene una prescrizione medica. Ma quando si usa al di fuori di questo allora stiamo già entrando nella sfera del male.




I volontari sono poi andati in tarda mattinata dinanzi l’ingresso dell’istituto Tecnico ‘Carducci’ dove dopo aver lasciato copie dell’ opuscolo ‘LA VERITÀ SULLA DROGA’ ai genitori; hanno raggiunto i ragazzi che uscivano dall’Istituto lasciando un copia nelle loro mani. Molti gli apprezzamenti del pubblico Fermano che ha ringraziato il lavoro dei volontari per aver dato modo a genitori e figli di parlare apertamente di questo problema senza nascondersi grazie a questo semplice ma diretto opuscolo di 13 pagine.che racchiude la realtà di una piaga che non tiene conto degli affetti, dell’intelligenza, della bravura o della furbizia, della bellezza o della nobiltà: ‘LA.DROGA DISTRUGGE!’ come disse il filosofo americano L.Ron Hubbard. La Sana Prevenzione ha l’obbiettivo di raggiungere i ragazzi prima che lei li rovini!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *