ARTICLE MARKETING ITALIANO

INSERISCI ARTICOLO GRATIS

Prosegue la prestigiosa collaborazione tra LUISS e La Vie En Blanc Atelier

Mercoledì 17 luglio alle 14,30 importante appuntamento presso la storica Maison Capitolina di Alta Moda Sposa, che ospiterà un incontro di formazione per gli studenti del Prestigioso Ateneo.

 

La Luiss, Università Romana sempre attenta alla valorizzazione delle eccellenze italiane, ha scelto ancora una volta La Vie En Blanc Atelier per uno dei tre momenti formativi del Learning Tour che vedrà impegnati 27 studenti di Management dell’Università di Newcastle in 3 Visit Company che coinvolgeranno gli studi di Cinecittà, la sede di Bulgari e l’Atelier di Viale della Milizie per un emozionante momento formativo capace di far vivere l’esperienza creativa ed imprenditoriale della Maison di abiti da sposa brillantemente condotta da Giorgia Albanese, che terrà la lezione con il supporto dalla madre, Daniela Di Francesco, stilista ed innovatrice nella creazione di tessuti. Un Atelier sartoriale che affonda le proprie solide radici nella tradizione di quattro generazioni di donne nel modo della moda, autentica eccellenza creativa Nazionale e Capitolina.




Questa collaborazione con l’Ateneo di Viale Pola, nata nel 2018, ha fatto emergere le peculiari caratteristiche di creatività ed artigianalità dell’Atelier di Viale delle Milizie, autentico punto di riferimento per la moda sposa di Roma Nord, riuscendo a trasmettere agli studenti il valore della passione, forza propulsiva capace di perpetuare una sapiente tradizione artigianale, tramandata da generazioni. Attraverso uno spirito creativo attuale e moderno, Giorgia e Daniela accompagneranno gli studenti in un percorso verso l’eccellenza, partendo dalla descrizione di un abito sartoriale made in Italy, mettendo in evidenza le grandi competenze che ne consentono la realizzazione, tramite una dimostrazione pratica dell’apporto della sartoria, in cui sottolineeranno la continua ricerca di nuovi materiali, le tradizioni culturali e le radici familiari che orientano la scelta e l’uso dei diversi tessuti e dei filati, per finire con un’analisi dei mercati, attraverso il racconto e la trasmissione dell’esperienza maturata e delle tendenze dal punto di vista della produzione e della diffusione del prodotto nel mondo.

Dall’idea, al bozzetto, al design, al modello su carta, fino all’assemblaggio artigianale dei vari elementi realizzati, raggiungendo mirabilmente il risultato finale con le operazioni di finissaggio e personalizzazione. Così nascono i capolavori sartoriali richiesti dalle donne più eleganti provenienti da tutto il mondo, che scelgono i preziosi abiti su misura firmati La Vie En Blanc Atelier per i cocktail, le cerimonie ed i matrimoni più esclusivi.

“Sono davvero onorata di poter proseguire la collaborazione con la Luiss, che ha dato enormi reciproche soddisfazioni già lo scorso anno. Un’esperienza che mi ha messo in contatto con l’entusiasmo e con il desiderio di apprendere di tanti giovanissimi talenti stranieri – afferma Giorgia Albanese – ed è veramente emozionante illustrare loro i processi produttivi della nostra storica Maison che partono dall’uso di antichi telai per la produzione dei tessuti e arrivano alla modernità del design che trasferisce al computer l’idea del primo bozzetto realizzato a matita. Un proficuo mix di tradizione e modernità, di creatività e sartorialità, elementi che costituiscono la cifra distintiva della nostra Azienda che beneficia di uno staff di maestranze specializzate e di una gestione manageriale di prim’ordine che ci consentono di proporre l’eleganza dei nostri abiti sui mercati più prestigiosi del mondo, dove le creazioni del made in Italy vengono accolte ed ammirate come autentici capolavori d’Arte”.

Press Office: maxpiccinno@maxpiccinno.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *