ARTICLE MARKETING ITALIANO

INSERISCI ARTICOLO GRATIS

Recessione e Minaccia di Nuovi Lockdown Paralizzano l’Economia Globale

La recessione economica causata dal lockdown globale prosegue la sua corsa al ribasso, il Pil di tutti i paesi che hanno adottato il lockdown registrano perdite a doppia cifra.
In europa la maglia nera nel secondo trimestre per adesso spetta alla Spagna seguita da Francia e italia e non risparmia neanche la Germania che comunque si ferma ad un 10% di calo del Pil.
In questo contesto di recessione globale l’investimento in oro rappresenta l’unica certezza, un fatto ben evidenziato dai record consecutivi di luglio che hanno portato il prezzo oro ben sopra i 2000 dollari oncia.
A determinare il rally dell’oro non è certo la richiesta di gioielli ma bensì la domanda altissima che proviene dal comparto degli investimenti e non solo etf o prodotti finanziari collegati al prezzo dell’oro.
Ad incidere è anche la domanda di oro fisico sostenuta da un numero crescente di risparmiatori che stanno accumulando riserve auree attraverso l’acquisto di lingotti e monete che possono essere monetizzate velocemente presso i compro oro Firenze o di altre città.
La copertura contro il rischio che l’investimento oro fornisce sembra oggi l’unica prospettiva che attrae un mercato finanziario che sta attraversando una delle crisi di sfiducia più grandi della storia della finanza moderna.
A prescindere dall”elevato prezzo oro che oggi viaggia sopra la soglia di 2050 dollari oncia gli investitori non sembrano farsi scoraggiare ed acquistano oro nonostante l’alto costo.
La recessione epocale unita alla possibilità che i governi di tutto il mondo continuano a palesare non lasciano scampo alla speranza e non danno nemmeno indicazione di quando tutto questo potrà finire.
In un contesto simile e con interi settori dell’economia reale ancora paralizzati dalle restrizioni, come i voli aerei ed il settore automobilistico, la speranza di ripresa è oggi quanto mai una illusione.
Non meraviglia che gli investimenti reali oltre a quelli finanziari siano al palo visto che non è possibile nemmeno sapere con certezza se ci saranno nuovi lockdown imposti dai governi di tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *