ARTICLE MARKETING ITALIANO

INSERISCI ARTICOLO GRATIS

Record Oro del 2020 Provocato dalla Crisi da Lockdown

Record oro oltre i dollari dollari oncia in agosto 2020, il massimo storico del prezioso metallo giallo è stato raggiunto a causa della crisi epocale innescata dal lockdown.
L’inizio dei rialzi della quotazione oro è iniziata dopo il marzo 2020 giorno nero storico per i mercati azionari che hanno perso in molti casi oltre il 50% di valore.
Il record oro storico è stato raggiunto a causa sia del blocco dell’economia reale sia della diffusione del panico sui mercati finanziari che in quel periodo sono stati colpiti da mancanza di sfiducia da parte degli investitori.
L’oro è considerato il bene rifugio per eccellenza particolarmente adatto per difendere il valore dei capitali e dei risparmi durante le crisi più profonde, questo viene acquistati dagli investitori in etf e dai risparmiatori più tradizionali sotto forma di lingotti da comprare e rivendere anche presso uno dei tanti compro oro Firenze o di altri luoghi.
Ma questo periodo post lockdown oltre al rally oro vede altre materie prime aumentare di valore e fare da contrappeso a quelle come il petrolio che hanno subito forti perdite di valore.
Tra le materie prime che hanno acquistato valore ce ne sono alcune che si sono particolarmente distinte sia nel mantenimento del valore che nei rialzi di prezzo, di seguito un elenco di queste.
Il rame è uno di quei metalli che grazie al suo utilizzo strategico in molti ambiti è attualmente in prossimità del picco di gennaio prima del lockdown generalizzato.
Per il rame a prescindere dalla recessione innescata dal lockdown ci sono aspettative di aumento della domanda grazie anche importanti progetti infrastrutturali in tutto il mondo ed in particolar modo in Cina.
Tra le materie prime che hanno le migliori performance ci sono il mais ed il frumento, i risultati ottenuti da queste materie prima sono frutto anche di una gestione delle scorte che ha permesso di mantenere l’offerta a fronte di una diminuzione della produzione ma che in termini di valore ha portato ad un aumento del prezzo.
Un altro metallo che è stato apprezzato dal mercato in questo periodo è l’argento, questo metallo pur avendo un valore notevolmente inferiore a quello dell’oro ha iniziato nel 2020 un rally al rally al rialzo che lo ha portato a guadagnare più del 50% del suo valore in pochi mesi anche per l’elevata quotazione oro che lo rende meno appetibile almeno per parte degli investitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *