ARTICLE MARKETING ITALIANO

INSERISCI ARTICOLO GRATIS

Viaggiare una Passione Condivisa da Tutti

Viaggiare è ormai una delle cose più amate in assoluto dalle persone di ogni età ed ogni provenienza, il turismo è così diventato uno dei settori a cui tutti i paesi guardano con grande interesse e per il quale si cerca di pianificare strategie commerciali e non che lo favoriscano.
A parte pochissime eccezioni tutti i paesi negli ultimi anni si sono aperti ad accogliere un numero sempre maggiore di turisti stranieri che al contrario di qualche anno fa possono ottenere il visto turistico in modo più semplice e veloce.




Visti che si possono ottenere recandosi personalmente presso uno dei consolati del paese di riferimento o anche attraverso agenzie visto che si prendono cura per conto del richiedente di sbrigare tutte le pratiche necessarie all’ottenimento del visto necessario a viaggiare nel paese di destinazione.
Anche nel caso si voglia fare un viaggio in Cina per ottenere i documenti necessari a viaggiare in questo paese è possibile affidarsi ad una agenzia visto Cina Firenze come Transfer Studio per riuscire a risparmiare molto del tempo che sarebbe necessario trascorrere presso il consolato da parte del richiedente.




Un altro esempio di semplificazione che molto presto potrebbe essere a disposizione di chiunque voglia viaggiare in Russia è il visto online.
Le autorità russe hanno annunciato che già nel 2021 sarà operativo un sito online attraverso il quale sarà possibile richiedere ed ottenere il visto per la Russia senza dover andare di persona al consolato.
Questa possibilità sarà aperta a tutti i turisti provenienti da ogni paese ad eccezione di quelli che provengono da alcuni paesi occidentali come: Stati Uniti, Inghilterra, Australia, Canada, e Nuova Zelanda, i quali pur essendo i accettati alla pari di tutti dovranno comunque continuare a richiedere il visto di entrata secondo il tradizionale metodo di recarsi di persona la consolato russo presente le loro paese.
Anche per chi vuole recarsi negli Stati Uniti e proviene da paesi come italia ed altre nazioni europee esistono vie preferenziali come la possibilità di richiedere l’Esta, un permesso che sostituisce il visto che invece rimane obbligatorio per chiunque provenga da altri paesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *