ARTICLE MARKETING ITALIANO

INSERISCI ARTICOLO GRATIS

Viaggio in Cina Quali sono i Luoghi più Famosi da Visitare

Fare un viaggio in Cina è qualcosa che va al di la di un normale viaggio che potremo fare in molti altri paesi, l’estensione e le diversità del suo territorio e la sua storia sono talmente grandi dal non poter essere nemmeno immaginate.
Oggi fare un viaggio in Cina è divenuto possibile grazie all’apertura del governo cinese verso il turismo, è sufficiente richiedere il visto Cina Firenze, Milano o Roma dove si trovano le ambasciate cinesi e seguire una normale procedura simile a quella di molti altri paesi nel mondo per avere la possibilità di visitare luoghi unici nel loro genere.
Durante un normale viaggio turistico in Cina si possono visitare solo una infinitesima parte degli innumerevoli luoghi di questo immenso paese, ciò è comunque sufficiente per vedere luoghi incredibili ed unici che hanno la capacità di lasciare in chi li visita emozioni che non si dimenticano.
Fare un elenco di questi luoghi è presso che impossibile in quanto anche un cinese non ha la possibilità di conoscere tutti i luoghi di questo vastissimo paese.
Alcuni di questi luoghi sono stati inseriti nelle rotte del turismo internazionale e subito sono diventati famosi e richiesti per la loro maestosità e bellezza che danno una idea della grandezza e della storia millenaria di un paese talmente pieno di cose da vedere da rimanere comunque un mistero anche per chi lo conosce bene.
Tra i luoghi più famosi da visitare in Cina ci sono sicuramente la Grande Muraglia, un opera monumentale che nel 2007 no solo è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall Unesco ma è stata anche inserita tra le sette meraviglie del mondo.
Un altro luogo famosissimo ed è considerato tra le top ten delle cose da vedere in Cina è il palazzo imperiale nella Città Proibita, luogo di permanenza di ben 24 imperatori cinese appartenenti alla dinastia Ming e Qing.
La realizzazione di questo maestoso palazzo, che è anche il palazzo storico più antico della Cina, iniziò intorno al 1400 per volere dell’imperatore Yongle della Dinastia Ming.
Oltre a queste incredibili opere dell’uomo in Cina ci sono luoghi e paesaggi naturali contraddistinti da montagne, fiumi, laghi e zone pianeggianti di una bellezza inimmaginabile che con l’avvento dei flussi turistici sono divenuti famosissimi e meta di molte rotte turistiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *